Il successore del Sony Tablet S sarà in alluminio?

Il successore del Sony Tablet S sarà in alluminio?

Tablet SGPT121 non sarà certo il suo nome definitivo, ma al momento non è quello che ci interessa, perché la tavoletta con marchio Sony soffermatasi all’FCC farà parlare di sé per tutt’altra ragione, a cominciare da quello che sembra essere un corpo interamente in alluminio.
Per essere precisi si tratta di AL5052, una lega alluminio-magnesio, che sarà anodizzata per renderla più resistente e avrà delle finiture stampate al laser per completarne la lavorazione. Inoltre l’FCC riporta anche l’uso del dual-band 2.4GHz / 5GHz  e del Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, quindi gli amanti dei tablet con modulo per la rete mobile dovrebbero trovare pane per i loro denti.
Quest’ultimo fatto sarebbe implicitamente confermato anche dai numeri di versione dei modelli attualmente in esame: l’FCC ha infatti nel suo elenco ben 6 dispositivi, tre per gli USA e 3 per il Canada. L’originale Tablet S era conosciuto come SGPT111, SGPT112, e SGPT113, dove le tre sigle si riferivano al modello da 16 GB, a quello da 32 GB e alla versione con modulo 3G; i dispositivi attualmente in fase di test sono invece SGPT121, SGPT122, e SGPT123, il che farebbe propendere per un’analoga divisione a seconda della memoria interna e della presenza o meno della connettività mobile.
Inutile dire che, vista la qualità del Tablet S, siamo molto curiosi di vedere cos’ha in serbo Sony per la seconda generazione di tavolette Android.

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

Lo smartphone più sottile al mondo: Vivo X1 con soli 6.55mm di spessore!