iPhone 5S, Samsung Galaxy S4 ma non solo: schermi flessibili per i cellulari nel 2013


iPhone 5S, Samsung Galaxy S4 ma non solo: schermi flessibili per i cellulari nel 2013

schermi flessibili smartphone

La nuova frontiera degli smartphone è rappresentata da schermi flessibili e materiali più leggeri. Occhi puntati su Samsung e Apple.

Ci si interroga da un po’ su quale potrà essere la nuova frontiera tecnologica degli smartphone e il 2013 sarà sicuramente un anno che potrà regalare sorprese sotto questo punto di vista. Il Wall Street Journal, parlando di rivelazioni di una fonte anonima, ha infatti cominciato a parlare dell’inizio della produzione di massa da parte di Samsung di nuovi display flessibili sui quali avrebbe ormai già completato lo sviluppo.
Il futuro dei device elettronici insomma sembra essere più vicino di quello che si credeva e la novità sarà rappresentata da nuovi concept e nuovi materiali per l’assemblamento che renderebbero i nuovi smartphone più leggeri e malleabili. Del resto, già lo scorso anno Samsung aveva mostrato in un video i nuovi pannelli AMOLED flessibili dimostrando come il display potesse essere piegato;la plastica sostituirebbe così il vetro consentendo ai costruttori di proporre agli appassionati device più leggeri e resistenti.
Sempre secondo la fonte citata dal Wall Street Journal, Samsung avrebbe impiegato notevoli risorse per la nuova tecnologia e sarebbe fortemente intenzionata ad essere la prima azienda a lanciarla sul mercato globale; ciò significa che già dalla seconda metà del 2013 potrebbero arrivare a scaffale i primi smartphone flessibili in modo da battere sul nascere la concorrenza non solo dell’acerrima nemica Apple, ma anche di LG e Sony, tutti interessati e tutti già al lavoro su questo nuovo sviluppo tecnologico. La casa di Cupertino, ad esempio, già a inizio 2012 aveva depositato una proprietà intellettuale relativa proprio a “dispositivi elettronici con display flessibili”; un modo per proteggersi da subito nel caso di eventuali battaglie legali certo, ma anche la dimostrazione dell’effettivo interesse a sviluppare il nuovo concept per il futuro.
Il tutto mentre girano già le prime voci sull’ulteriore sviluppo dell’iPhone da parte di Apple, che sarebbe già al lavoro con l’intenzione di introdurre presto sul mercato la versione iPhone 5S, in modo da sfidare la concorrenza, che si è fatta sempre più agguerrita, e per eliminare i problemi e qualche difetto di troppo che in più di un caso hanno deluso gli acquirenti dell’ultimo melafonino. Di conferme ufficiali, ovviamente, neanche a parlarne, ma intanto i rumor cominciano a fare il loro sporco lavoro…

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

GooPhone realizza i5 e promette di citare in giudizio Apple se lancerà l’iPhone 5 in Cina

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM