Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta "soc"qualcomm" taipei times"indossabili"california"

Qualcomm mostra la potenza del SoC Snapdragon 810 in abbinamento alla tecnologia WiGig

Immagine
Qualcomm mostra la potenza del SoC Snapdragon 810 in abbinamento alla tecnologia WiGig



Qualcomm, nel corso di un evento tenutosi a New York durante la giornata di ieri, ha mostrato al mondo la potenza della tecnologia WiGig in abbinamento con il suo ultimo SoC Snapdragon 810. Meglio conosciuta come 802.11ad, WiGig è una nuova tecnologia Wi-Fi multi-gigabit, che consente una velocità di trasferimento pari a 7 Gbps sfruttando la banda dei 60GHz. Qualcomm, in collaborazione con Wilocity, ha già realizzato un modem (che verrà abbinato al SoC Snapdragon 810) compatibile con tale tecnologia. Durante l’evento citato sopra, il chipmaker californiano ha offerto un primo assaggio delle potenzialità del WiGig mostrando in diretta lo streaming di un video 4K tra due tablet (collegati in peer-to-peer) equipaggiati con Snapdragon 810. Nonostante l’estrema pesantezza del video – memorizzato sulla memoria di uno dei tablet e riprodotto in tempo reale sull’altro – la banda ancora disponibile per altre op…

ASUS K018, prime caratteristiche tecniche da GFXBench

Immagine
ASUS K018, prime caratteristiche tecniche da GFXBench
Il Computex 2014 è ormai alle porte e fra i produttori protagonisti troveremo senza dubbio ASUS, considerato che sta lavorando a diversi dispositivi nelle ultime settimane. Ancora tramite GFXBench, scopriamo che il produttore taiwanese è al lavoro su un altro dispositivo con nome in codice K018, un dispositivo con caratteristiche di fascia media che ha tutta l’aria di essere uno smartphone (non è escluso che venga lanciato con una dock-tablet). Stando al benchmark, il dispositivo ha le seguenti caratteristiche tecniche: Android 4.4.2 KitKat, display da 4,4 pollici con risoluzione di 1280 x 800 pixel, SoC Intel Atom Z2560 con CPU dual core da 1,6 GHz e GPU PowerVR SGX 544MP2, RAM da 1 GB, storage da 16 GB (speriamo espandibile) e due fotocamere da 2 e 0.3 MP. Per il momento non si hanno informazioni sulla disponibilità e sul prezzo, però possiamo immaginare che sia un dispositivo appartenete alla famiglia Zenfone, FonePad 7 oppure PadF…

LG G3: potrebbe essere il primo smartphone con autofocus laser

Immagine
LG G3: potrebbe essere il primo smartphone con autofocus laser
LG G3 sta praticamente facendo parlare di sé in modo abbastanza considerevole, ma le novità che emergono nelle ultime ore potrebbero non fare smettere il “chiacchierio”. Stando a sentire quanto si vocifera in Rete, sembrerebbe che la coreana voglia stupire tutti e presentare il 27 Maggio il primo smartphone al mondo con auto focus laser. L’utilizzo del laser per la messa a fuoco potrebbe essere necessario per migliorare la messa a fuoco delle fotografie in ambienti poco illuminati, la velocità di messa a fuoco in generale ed anche la precisione. Purtroppo queste informazioni ancora non sono state confermate e, prima della presentazione, difficilmente potremo vederle ufficializzate. G3, tra le altre cose, avrà una funzione molto carina per chi è solito fare scatti detti “selfie” (per chi non lo sapesse già, gli autoscatti si chiamano da un po’ di tempo selfie). Pare che, per fare un autoscatto, basterà chiudere il pugno davan…

I dispositivi indossabili con SoC Qualcomm in arrivo quest’anno

Immagine
I dispositivi indossabili con SoC Qualcomm in arrivo quest’anno
In Rete in questi giorni, la californiana Qualcomm pare che abbia in mente di estendere la propria produzione anche ai dispositivi indossabili. Sappiamo da un po’ ormai che il 2014 è stato l’anno di affermazione di questi gadget ma, a quanto pare, a provare interesse per questo settore pare che potrebbero essere anche i produttori di SoC come Qualcomm. La situazione potrebbe sembrare abbastanza ovvia, ma in un report divulgato in Rete dal TaipeiTimesarrivano informazioni circa l’aspettativa da parte di Qualcomm di vedere prodotti con i propri processori addirittura durante l’anno in corso. Secondo un’analisi di mercato, il numero di dispositivi indossabili venduto nel corso del 2014 potrebbe aggirarsi attorno ai 19 milioni di esemplari. Secondo IDC, invece, i terminali indossabili venduti nel 2018 potrebbero essere circa 111 milioni, con un tasso di crescita annuo pari al 78,4% circa. Qualcomm, che non è affatto la prima az…