Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2012

Motorola Razr M HD: ecco le presunte caratteristiche tecniche

Immagine
Motorola Razr M HD: ecco le presunte caratteristiche tecniche

Ampiamente prevedibile, sebbene ancora non sia confermato, il Motorola Razr M HD potrebbe presto essere mostrato al CES 2013. La casa alata infatti con tutta la linea Rarz ha praticamente attuato la medesima politica lanciando prima un device, poi rendendolo MAXX con una versione successiva con batteria più grande e/o aggiungendo la desinenza HD migliorando la risoluzione dello schermo. Una politica chiara per chi conosce i movimenti dell’azienda e per i più attenti e un po’ troppo ripetitiva per chi invece cerca uno smartphone completo Motorola. Dopo il debutto di Raz M, ecco dunque arrivare Razr M HD che unisce sia uno schermo migliore per definizione, sia una batteria di grande capacità. Le specifiche al momento trapelate indicano infatti: Android 4.1 con aggiornamento 4.2 possibileschermo da 4.5 pollici HD 1280×720 pixelprocessore Krait dual core da 1.5 GHzGPU Adreno 2251 GB di RAM16 GB di memoria internamicroSDbatteria…

Huawei lancia la sfida a Samsung con Ascend Mate e una prima immagine confronto!

Immagine
Huawei lancia la sfida a Samsung con Ascend Mate e una prima immagine confronto!

Sinceramente anche noi, nonostante amiamo le dimensioni generose dei display, abbiamo dei forti dubbi sulla portabilità e usabilità del nuovo Huawei Ascend Mate, il primo smartphone al mondo ad avere un display da ben 6.1 pollici con risoluzione Full HD. Dimensioni generose e peso indubbiamente vicino ai 200 grammi anche a causa della grande batteria sono forse al limite della portabilità per il segmento telefoni e in molti associano mate più ad un Tablet che ad altro. L’immagine diffusa dalla stessa casa, sebbene mostri come sul Mate le immagini riescano a trovare maggiore superficie, evidenzia in modo chiaro come anche rispetto ad un Note 2 il Mate sia decisamente più grande.

LG Optimus G non soltanto potente ma anche ecologico grazie alla certificazione CarbonFree

Immagine
LG Optimus G non soltanto potente ma anche ecologico grazie alla certificazione CarbonFree
LG Optimus G rappresenta l’attuale soluzione top gamma del produttore coreano, nonostante ancora non sia stato commercializzato nel nostro paese (arriverà nel Q1 2013 con fotocamera da 13 Mpxl e connettività LTE), la potenza non manca di certo all’ultimo nato in casa LG che dovrà scontrarsi con le altre soluzioni concorrenti commercializzate nello stesso periodo come l’atteso Sony Xperia Z. Ma il nuovo LG Optimus G non è soltanto uno smartphone discretamente potente ma anche ecologico. La fondazione Carbonfund.org ha infatti deciso di assegnare la certificazione CarbonFree proprio a questo dispositivo, insieme ad altri cinque prodotti che non appartengono però a questo settore. Come azienda responsabile nei confronti dell’ambiente, abbiamo rafforzato il nostro impegno a ridurre l’impatto ambientale ed il consumo energetico sui nostri prodotti. Sono il primo ad ammettere che questa è una maratona …

Sony Xperia Z verrà presentato al CES 2013 e forse commercializzato soltanto una settimana dopo l’evento

Immagine
Sony Xperia Z verrà presentato al CES 2013 e forse commercializzato soltanto una settimana dopo l’evento
Sony Xperia Z sembra ormai pronto per fare il suo ingresso tra qualche settimana al prossimo CES 2013, una vetrina divenuta ormai importante per i grandi produttori di smartphone, scelta anche quest’anno da Sony per lanciare una prima parte della line-up che andrà ad interessare la fascia dei dispositivi top di gamma. Novità già ormai ampiamente risapute se non fosse che, secondo l’ultimo report di ePrice, la società non soltanto toglierà i veli ad uno dei primi smartphone FullHD in occasione dell’evento, ma il suo debutto nei negozi sarebbe addirittura atteso soltanto una settimana dopo la presentazione ufficiale.
Questo vorrebbe dire che nei giorni di fiera (8-11 Gennaio) avremo tutti i dettagli e specifiche sul nuovo Xperia Z e intorno al 20 avvistarlo già sui primi shop online o negozi fisici, anticipando quindi tutta la concorrenza di diversi mesi. Samsung Galaxy S4 infatti non…

Un misterioso Sony Xperia viene svelato per errore in Australia: si tratta di un fake

Immagine
Un misterioso Sony Xperia viene svelato per errore in Australia: si tratta di un fake Stando all’immagine che potete vedere qui sopra, un nuovo Xperia si mostra in bella vista per un errore del rivenditore australiano Harvey Norman che ha pubblicato nel proprio volantino la descrizione di Xperia Sole, ma l’immagine non lo è affatto. Contraddittoriamente alla descrizione che si riferisce al secondo terminale, l’immagine inconfutabilmente non lo è. Xperia Sole è questo device qui sotto. Errore di distrazione, che è stato commesso dal rivenditore, o meglio, dal designer che si è preso cura del volantino e della sua grafica. Lo sfortunato redattore ha confuso le immagini (effettivamente con tutte quelle da sistemare, con le appropriate didascalie, etc, appaiono anche normale un paio di errori) e per nostra fortuna invece ci mostra un dispositivo del tutto inedito. Confusi ed al quanto incuriositi, ma quello che si profila potrebbe essere un dispositivo magari di media fascia, dal costo che…

App Nursery: Amore e Psiche

Immagine
App Nursery: Amore e Psiche
La nuova app che fa ingresso nella Nursery è: Amore e Psiche Ci segnalano Amore e Psiche, applicazione sviluppata in occasione della mostra “Amore e Psiche a Milano” promossa da Eni Cultura in collaborazione con Samsung. L’App sfrutta la geolocalizzazione e la realtà aumentata, in cui l’utente potrà visualizzare delle farfalle direttamente sul proprio schermo, integrate con il panorama circostante. L’obiettivo è raccogliere il maggior numero di farfalle possibili. Le farfalle son di due tipi: Gialle e Rosse. Le Rosse valgono più punti e si trovano nella zona del centro di Milano nei dintorni della mostra situata a Palazzo Marino, oltre che nei luoghi più romantici ed emozionanti della città. Le Gialle si possono trovare in tutto il resto d’Italia. Giocando si possono scattare foto suggestive popolate dalle farfalle da raccogliere. Una volta raccolte tutte le farfalle che appaiono sullo schermo le si possono ritrovare nella propria bacheca virtuale con anche …

Brondi Glory, la recensione completa

Immagine
Brondi Glory, la recensione completa Anche Brondi, gloriosa azienda italiana di telefonia fissa (chi di voi non ha avuto un telefono Sirio a casa?), si è lanciata nel mondo della telefonia mobile e lo ha fatto anche con alcuni smartphone dual SIM Android, il cui capostipite è il Glory che oggi recensiamo. Confezione Nella confezione troviamo il manuale, le cuffie stereo standard (ovvero non in-ear), il cavo USB-microUSB e l’alimentatore italiano. Costruzione ed ergonomia Brondi Glory è probabilmente uno dei migliori dual SIM Android, almeno per quanto riguarda il lato costruttivo. Se da una parte in mano il telefono ha un peso consistente, ma questo contribuisce a dare al Glory una piacevole sensazione di solidità. La cover leggermente gommata (con una bella trama stampata sopra) si aggancia in modo molto solido al telefono e in generale non si ha la sensazione di avere un telefono economico in mano. Le dimensioni sono abbastanza generose, visto l’ampio schermo, ma si utilizza abbast…

NFC Secure Beta: un nuovo modo per sbloccare il telefono

Immagine
NFC Secure Beta: un nuovo modo per sbloccare il telefono
Se i vari metodi di sblocco di Android, dal face unlock a PIN e sequenze varie, non soddisfano i vostri standard di sicurezza, abbiamo un’originale alternativa da proporvi, che sfrutta i tag NFC per consentire l’accesso al dispositivo solo e soltanto se si è in possesso del tag corrispondente: vedetelo come una sorta di chiave per avviare Android, perché in pratica è questo che farà. NFC Secure Beta è infatti il nome di una nuova app pubblicata su xda-developers, che il suo stesso autore descrive a questo modo: NFC Secure non è una lockscreen. È un supplemento alla vostra attuale lockscreen. Una volta superata la schermata di blocco ordinaria (che quindi rimane presente, NdR), NFC Secure entra in gioco. Quando accade ciò, sarete ancora al 100% esclusi dall’accesso al dispositivo, non c’è alcun modo di oltrepassarlo, perfino con un riavvio, a meno che non abbiate la vostra chiave. Unite insomma una password alfanumerica che solo…

XDA-Developers: hacker rendono possibile il boot da SD per alcuni dispositivi Exynos

Immagine
XDA-Developers: hacker rendono possibile il boot da SD per alcuni dispositivi Exynos
Gli straordinari ed impressionanti hacker del forum di XDA-Developers sono sempre a lavoro per trovare e perfezionare modifiche e hack per i nostri dispositivi. Gli utenti Android amano quest'aspetto del loro sistema e la grande personalizzazione possibile è dovuta anche a tutte le grandi community. L'ultima grande novità arriva dal forum di XDA, nel quale alcuni hacker hanno portato e comunicato i grandi passi avanti per gli hack relativi ai dispositivi basati su Samsung Exynos, come Galaxy S III e Galaxy Camera. Gli sviluppatori XDA Elite Recognizedadamoutler e Rebellos, hanno trovato un modo per avviare i dispositivi in questione direttamente dalla scheda SD. L’hack consentirebbe agli utenti di avviare i propri dispositivi con un bootloaderopen-source e non con un chroot style dual booting. Grazie a questo hack gli sviluppatori saranno in grado di sbarazzarsi di bootloader Samsung closed-…

Meizu Max: un concept di Tablet con interfaccia FlyMe 3.0

Immagine
Meizu Max: un concept di Tablet con interfaccia FlyMe 3.0
Meizu non è certamente un nome nuovo nel panorama Android e in Cina troviamo diversi smartphone Meizu con l’ultima serie MX che ha visto importanti upgrade proprio con i nuovi arrivati sul finire di questo 2012. L’azienda è conosciuta sia per l’interfaccia utente molto particolare (Flyme) che mixa Android e iOS un po’ come fa la MIUI, sia per i prodotti di ottima qualità e hardware importante. Al momento manca un Tablet che sembra però trovare una certa concretezza in un concept realizzato non ufficialmente che prova ad immaginare come potrebbe essere un Tablet dal nome Meizu Max. Specifiche ovviamente al top in tutto e una linea forse troppo sottile per essere reale ma comunque interessante. Purtroppo al momento solo un concept.

Windows 8 sotto il mirino degli hackers nel 2013

Immagine
Windows 8 sotto il mirino degli hackers nel 2013

Tra le tante caratteristiche di Windows 8 si può affermare senza dubbio di essere davanti al Sistema Operativo più sicuro fin’ora sviluppato da Microsoft, soprattutto se prendiamo in considerazione la casistica in cui l’ utente non utilizza software di protezione di terze parti. Proprio per questo motivo nel 2013 Windows 8 sarà una delle piattaforme più attaccate, questo almeno stando a quanto dichiara McAfee. In un report l’azienda sottolinea come i numerosi sforzi fatti da Microsoft potrebbero comunque non bastare visto le tecniche sempre più affinate utilizzate dagli hackers. Se infatti Windows 8 è meno vulnerabile ai malaware, le cose cambiano quando è l’utente stesso ad essere attaccato, magari con il phishing; in quel caso, e non è certo una novità, sarà molto più probabile che i malintenzionati riescano a prendere il controllo del sistema o comunque a creare problemi. McAfee continua sottolineando come rispetto alla presentazion…

LG presente al CES 2013 con Notebook e PC All-In-One Windows 8-based

Immagine
LG presente al CES 2013 con Notebook e PC All-In-One Windows 8-based
LG ha confermato che al CES 2013, evento che si svolgerà a Las Vegas dall’8 all’11 Gennaio, mostrerà in anteprima i nuovi Notebook e PC All-In-One. Le informazioni tecniche trapelate sui dispositivi non sono molte, sappiamo che si tratta di Sistemi basati suWindows 8 che utlizzeranno esclusivamente display IPS per offrire il meglio dal punto di vista della resa dell’immagine.
Tra i prodotti attesi c’è l’ H160 Tab-Book, un notebook ibrido da 11,6 pollici con tastiera QWERTY, peso di un kilogrammo e uno spessore di soli 1,52 centimetri. Il notebook è equipaggiato con Processore Intel Atome e sarebbe in grado di un’autonomia di ben 12,5 Ore; un’ulteriore versione, l’LG Z160, arriverà invece con CPU Core i5. Si passa poi all’ Ultrabook Z360, un dispositivo con spessore di 1,27 centimetri e peso di 1,1 Kg; on board troveremo un Display Full HD IPS e Processore Intel Core i5. Per finire segnaliamo il PC All-In-One V325, ca…

Intel Haswell: un VRM interno al processore per contenere i consumi

Immagine
Intel Haswell: un VRM interno al processore per contenere i consumi
Nelle ultime settimane abbiamo avuto modo di “spulciare” in diverse occasioni le caratteristiche dei prossimi Processori Intel Core di Quarta Generazione, nome in codiceHaswell. Le informazioni che abbiamo attualmente sono numerose e tra tutte spicca sicuramente l’integrazione di una nuova unità grafica che aumenterà notevolmente le prestazioni rispetto al passato. Tenendo in considerazione che l’azienda di Santa Clara ha sviluppato due chip grafici integrati (GT2 e GT3), abbiamo notato che per esempio in un modello top di gamma come il Core i7-4770K il TDP sia aumentato, rispetto al 3770K, di 7 Watt (84 vs 77 W); un processo inevitabile se la GPU deve integrare più unità di elaborazione. Intel però non rimane a guardare e pare che abbia ideato un nuovo sistema per tagliare i consumi delle CPU Hawsell. Stando a quanto riporta Xbit labs, l’azienda utilizzerà un VRM integrato nel processore per ridurre e gestire meglio…

Scocca e parte frontale in nuove immagini per l’imponente Huawei Ascend Mate

Immagine
Scocca e parte frontale in nuove immagini per l’imponente Huawei Ascend Mate
Ancora protagonista l’imponente Huawei Ascend Mate, definito dalla stessa società uno smartphone nonostante il display da 6.1 pollici possa far pensare ad un dispositivo più vicino al segmento tablet. Nei giorni scorsi abbiamo visto i primi scatti della parte frontale, recentemente sono invece trapelate nuove immagini che mostrano la scocca posteriore, ripresa in modo molto simile dal fratello più piccolo, Huawei Ascend D2. Dallo scatto possiamo intravedere la fotocamera arrotondata posta nella parte centrale in alto, riprendendo molto lo stile degli ultimi terminali HTC, jack da 3,5 mm sulla parte laterale e presumibilmente una sorta di alluminio spazzolato per quanto riguarda i materiali impiegati nella realizzazione della scocca. Niente di nuovo invece per quanto riguarda il display, già visto in foto precedenti e l’interfaccia non sembra essere particolarmente appesantita da personalizzazioni eccessive. …

aeGis: come controllare il proprio smartphone tramite SMS

Immagine
aeGis: come controllare il proprio smartphone tramite SMS
Di applicazioni in grado di gestire il proprio smartphone in remoto ce ne sono davvero tante e probabilmente la migliore, più famosa e completa è Cerberus che offre una suite veramente interessante che vi consigliamo di provare. Se però cercate qualcosa di più semplice, in stile Holo e che permetta di gestire funzionalità remote tramite SMS, aeGispotrebbe fare al caso vostro. Di seguito le Caratteristiche: Possibilità di bloccare il dispositivo in remoto tramite SMSPossibilità di attivare in remoto audio sul dispositivo tramite SMSPossibilità di individuare il dispositivo da remoto tramite SMSPossibilità di cancellare da remoto il dispositivo via SMSPossibilità di bloccare l’applicazione con una password Come possiamo leggere le funzionalità non sono avanzatissime ma sicuramente molto comode per chi cerca la massima sicurezza in caso di furto o smarrimento dello smartphone. Il programma è inoltre gratuito e scaricabile dal Play…

Galaxy S 4: nuove informazioni su CPU e dotazione di S-Pen

Immagine
Galaxy S 4: nuove informazioni su CPU e dotazione di S-Pen
Nuove voci giungono direttamente dalla Corea, dove si sa che Samsung sta ultimando i lavori sul suo Galaxy S 4. Secondo gli ultimi rumor, il nuovo smartphone top di gamma dell’azienda sud coreana sarà dotato di S-Pen, ovvero il “pennino” capacitivo proprietario Samsung che non ha nulla a che vedere con i comuni pennini capacitivi, in quanto può essere impiegato anche per particolari operazioni fattibili solamente dai dispositivi Samsung che lo supportano. Per questo motivo, sempre le stesse voci affermano che il Galaxy S 4 avrà uno spessore di 9,1 mm, ma spuntano fuori anche altre informazioni riguardo il processore con il quale sarà equipaggiato lo smartphone. Si parla, infatti, di un Exynos 5440quad-core realizzato con tecnologia costruttiva a 28nm di tipometal-gate.  E’ possibile che questo tipo di processore sia realizzato con architettura ARM big.LITTLE, ovvero con un tipo di architettura simile al Tegra 3, che utilizza p…

Recensione WhatsGroups App: Whatsapp si trasforma in una chatroom

Immagine
Recensione WhatsGroups App: Whatsapp si trasforma in una chatroom
Lo scorso 18 Dicembre vi abbiamo presentato WhatsGroupsApp di Giovanni Fieni, applicazione che permette in modo semplice di partecipare a dei gruppi di conversazione tra utenti diWhatsapp. Oggi ritorniamo a parlare di quest’app innovativa, che sarà presto disponibile anche per iOS, con una recensione approfondita Utilizzare l’app è semplicissimo: prima di tutto scarichiamo l’applicazione dal Google Play Storeutilizzando il badge posizionato in fondo all’articolo, poi apriamo l’app sul nostro dispositivo Androide selezioniamo l’icona centrale verde che riporta la scritta “GO Play“. Fatto questo, ci sarà richiesto di scegliere quale lingua utilizzare tra Inglese ed Italiano; nel nostro caso, scegliendo la seconda voce, ci appariranno i seguenti gruppi disponibili: Android, Cinema, Ricette, Music, Nuovo Anno, Fiori e Piante, Cani e Gatti, Christmas, Tramonti, Intrattenimento, For Guys, Retro, Natura, Sports, Inverno.
Ciasc…