Toyota Avalon 2013, l’auto con ricarica induttiva


Toyota Avalon 2013, l’auto con ricarica induttiva



2013-Toyota-Avalon-Interior
Prima che qualcuno pensi male, chiariamo subito che questo non è un articolo sponsorizzato: nessuno della redazione di AndroidWorld ha ricevuto alcun presente da parte di Toyota, ahimé. Fatto sta che se volete ricaricare il vostro Nexus 4 (ma anche i nuovi Lumia andranno altrettanto bene) in auto, senza aggrovigliarvi con cavi USB e prese accendisigari, Avalon è la vettura che fa per voi, pienamente rispondente allo standard Qi per la ricarica induttiva. Peccato solo che non sia disponibile in Italia.
Questa opzione è stata introdotta nell’ultima versione dell’auto, ed è presente come optional solo nelle versioni Limited (40.000$) e Hybrid Limited(42.000$), per giunta a caro prezzo (1.750$). In compenso compresi nel pacchetto ci sono anche il radar cruise control, il sistema di pre-collizione, e i fari automatici.
Se questa soluzione per rinunciare a cavi e caricabatterie vi sembrasse una tantino dispendiosa, sappiate che non siete i soli.

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

GooPhone realizza i5 e promette di citare in giudizio Apple se lancerà l’iPhone 5 in Cina

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM