Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2012

Samsung al lavoro su un Galaxy Note 7? Ecco tutti i dettagli

Immagine
Samsung al lavoro su un Galaxy Note 7? Ecco tutti i dettagli
Non ne avevamo parlato prima ma adesso sembra che ci sia qualcosa di nuovo in casa Samsungche si sta muovendo. Voci sempre più insistenti parlano di un probabile Galaxy Note da 7 pollici e, stando agli ultimi rumor, pare che in un primo momento sia stata avvistata una certificazione relativa al comparto WiFi di questo nuovo device. Il codice del modello dovrebbe proprio essere GT-N5100 e la compagnia richiedente la certificazione risulta essere proprio Samsung Electronics. Un’altra dicitura importante che si può scorgere nel certificato è la classificazione del prodotto come Tablet (WiFi and other). Quindi possiamo presumere che si tratti del chiacchierato Note 7, il primo tablet della serie Galaxy Note con schermo da 7″. Stando ad un’altra voce di corridoio, pare che il dispositivo sia stato avvistato anche in un certificato DLNA ma stavolta i codici del modello sono ben due, ossia GT-N5100 e GT-N5110. Ancora nulla è certo…

AUO presenta lo schermo con meno cornice al mondo

Immagine
AUO presenta lo schermo con meno cornice al mondo
AUO ha presentato un nuovo schermo per dispositivi mobili. Questo schermo da 4,46 pollici, stando a quanto dichiarato da AUO, pretende di avere i bordi più sottili al mondo. Lo schermo utilizza una tecnologia proprietaria dell’azienda, conosciuta come LTPS (low-temperature poly-silicon), che ha permesso di costruirlo con un bordo da 1 mm. Oltre ad avere i bordi più sottili al mondo, lo schermo ha anche una risoluzione da 720p. Secondo AUO la minuscola cornice da 1 mm, oltre a dare lustro al costruttore, farà apparire le immagini a schermo ancora più grandi. Oltre a questo, una delle più recenti tecnologie presentate da AUO è l’AHVA, che sta per Advanced Hyper-Viewing Angle. Come potete immaginare, questa tecnologia permette all’utente di guardare lo schermo da un più ampio angolo di visuale, senza nulla perdere in qualità. Finora l’azienda ha sviluppato schermi AHVA per dimensioni che vanno dai 3 ai 15,6 pollici. Questi schermi sono s…

Samsung Smart Dock: la nuova dock “intelligente” per Note II

Immagine
Samsung Smart Dock: la nuova dock “intelligente” per Note II
Abbiamo già visto in passato smartphone Android usati in modalità desktop, collegati a dei monitor esterni, connessi a mouse e tastiera, usati come dei veri e propri mini-PC. Il punto di congiunzione tra smartphone e computer è sempre più vicino e questo nuovo accessorio targato Samsung sembra esserne la conferma. Samsung Smart Dock (la dock “intelligente”) è il nuovo accessorio per Galaxy Note II (ma perfettamente compatibile anche con Galaxy SIII) che consente al vostro smartphone di fornire un’esperienza “desktop” grazie alla sua uscita HDMI (per i collegamenti con monitor esterni in alta definizione), 3 porte USB ed un’uscita audio jack da 3,5mm (per le cuffie o altri apparecchi audio). Galaxy Note II Smart Dock è disponibile ad un prezzo di 99$ presso lo shop americano del produttore. Ancora non sappiamo quando questo sarà disponibile sul nostro mercato
.

Xtreamer Aiki: lo smartphone da 5”, dual SIM, rooted a 199€

Immagine
Xtreamer Aiki: lo smartphone da 5”, dual SIM, rooted e con recovery clockwork, a 199€

Ne avevamo parlato già a settembre, ma poi la continua eco delle voci a tema Nexus di questi ultimi due mesi ci avevano fatto dimenticare di Xtreamer, che ora si riaffaccia sulla scena con la forza del suo prezzo e di una inusuale apertura verso il modding. Su questi due aspetti il sito ufficiale dello smartphone pone molto l’accento, forse anche troppo. Se da un lato infatti Aiki è indubbiamente un modello particolare, grazie alla presenza della recovery Clockwork (attraverso la quale sarà anche possibile aggiornarlo), dell’installer AROMA per personalizzarla, dei permessi di root nativi e del forte legame con la community in generale e con xda in particolare, dall’altro è anche vero che le sue caratteristiche tecniche conoscono alti e bassi che rendono il suo prezzo buono, ma non così ottimo come potrebbe apparire. Display da 5 pollici WVGA (480 x 800)Processore single core a 1 GHz MTK6575La RAM è …

ARM presenta la serie Cortex-A50: prestazioni e autonomia al top, ma non prima del 2014

Immagine
ARM presenta la serie Cortex-A50: prestazioni e autonomia al top, ma non prima del 2014

Che ne direste di un processore che sia in grado di performance di tre volte superiori a quelle degli attuali smartphone ma senza richiedere un briciolo di energia in più? Oppure di uno che sia al livello di quelli attuali ma faccia durare la batteria 5 volte di più? Salutate dunque la serie Cortex-A50 di ARM, peccato solo che non la vedremo in circolazione prima del 2014. Il più performante sarà il SoC Cortex-A57, destinato a rimpiazzare gli attuali Cortex-A15 che proprio adesso stanno debuttando con i nuovi Nexus, mentre il più parsimonioso Cortex-A53 sarà al pari solo con la precedente generazione di Cortex-A9, ma appunto in grado di un’autonomia sensibilmente superiore e capace di gestire istruzioni a 64-bit; per di più le sue dimensioni saranno un quarto dell’attuale A9, il che potrebbe permettere di inserire entrambe le architetture nella stessa macchina in modo da passare dall’una all’altra…

Huawei Ascend D2: Jelly Bean, display da 5 pollici e SoC quad-core a dir poco perfetto

Immagine
Huawei Ascend D2: Jelly Bean, display da 5 pollici e SoC quad-core
Dopo il nuovo Honor 2 il produttore cinese Huawei ha svelato al mondo intero il primo phablet con il quale debutterà su questo piccolo settore del mercato Android, parliamo dell’Ascend D2. Non ci sarà alcun Ascend Mate con grandissimo display da 6,1 pollici bensì un normale smartphone con display da 5 pollici edge-to-edge, forse con risoluzione Full HD, un potente SoC quad-core e la presenza di Android nella sua recente forma, Jelly Bean 4.1.




La scheda tecnica del nuovo Huawei Ascend D2 comprende:
Display da 5 pollici edge-to-edge (Full HD?);SoC quad-core da 1,5 GHz (forse la soluzione proprietaria K3V3 adottata anche su Honor 2);Fotocamera posteriore da 13 megapixel;Fotocamera anteriore da 1,3 megapixel;Android 4.1 Jelly Bean;Batteria da 3.000 mAh;Ecco alcune immagini di anteprima ancora non ufficiali ed in alta qualità dato che il produttore cinese ancora non ha ufficialmente presentato lo smartphone ma è semplicemente …