Sharp Aquos Phone Zeta SH-02E: il primo smartphone con tecnologia IGZO


Sharp Aquos Phone Zeta SH-02E: il primo smartphone con tecnologia IGZO


L’operatore giapponese NTT DoCoMo ha presentanto la nuova linea di dispositivi inserendo un device che avevamo avuto modo di visionare durante l’ultimo IFA 2012. Sharp Aquos Phone Zeta si rivela interessante per la nuova tecnologia utilizzata nel display chiamata IGZO (indium gallium zinc oxide technology). Il pannello da 4.9 pollici e risoluzione 1280 x 720 promette infatti una miglior trasparenza rspetto ai  tradizionali LCD favorendo una minore richiesta di illuminazione con conseguente risparmio energetico e performance migliori per la batteria.
Il display non è l’unico aspetto interessante se consideriamo l’hardware da top gamma utlizzato da sharp.  A spingere l’Aquos Phone troviamo  il potente Qualcomm S4 pro quad-core a 1.5 ghz con gpu Adreno 320, una fotocamera da ben 16 mpx, chip NFC e compatibilità con reti LTE oltre ai 2GB di RAM.
Tra i nei la versione Android utilizzata, in effetti il device di Sharp uscirà inizialmente con distribuzione ICS 4.0 con probabile successivo aggiornamento. Nessuna notizia riguardo una commercializzazione Europea, per questo interessante device che non mancheremo di seguire.

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

Meizu MX4, la recensione