Open webOS portato sul Galaxy Nexus


Open webOS portato sul Galaxy Nexus

webOS, che magnifico sistema operativo. Ora che è diventato open source, poi, è ancora più bello. Il nuovo formato di webOS ha permesso di cominciare alcuni porting preliminari su alcuni dispositivi, tra cui il Samsung Galaxy Nexus. Il dispositivo si avvia e il WiFi funziona, ma altre funzioni come rete cellulare, sensori e quant’altro non sono ancora funzionanti.
A quanto pare non funziona ancora nemmeno l’accelerazione hardware, visto che l’interfaccia è molto lenta. Al momento attuale il porting è appena iniziato e molte cose non funzionano, ma i lavori procedono spediti ed entro breve potremmo trovarci con un porting funzionante di webOS sul Galaxy Nexus, che ne aumenterebbe ancora le possibilità: è infatti possibile installarci Android, Firefox OS e webOS.
Ci vorrà indubbiamente del tempo, ma entro qualche mese potremmo assistere ad una rinascita del Nexus con il bellissimo sistema operativo di Palm. Che si stia preparando una nuova vita per webOS? Da utente giornaliero di un Palm Pre 2 con webOS 2.2.4, lo spero vivamente. webOS Ports e webOS Internals sono dei team e delle comunità fantastiche ed estremamente attive, che nulla hanno a che invidiare ad Android. webOS, ti aspettiamo!

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

Lo smartphone più sottile al mondo: Vivo X1 con soli 6.55mm di spessore!