Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2012

HP rilascia Open webOS 1.0

Immagine
HP rilascia Open webOS 1.0
C’è chi, come me, ha avuto un Palm come primo smartphone ed ha continuato ad amare la semplicità, la pulizia e il look and feel dei prodotti Palm anche dopo che questa ha abbandonatoPalm OS in favore di webOS. L’allora CEO di HP Mark Hurd volle acquisire Palm proprio per webOS e cominciò a costituire una strategia in cui webOS sarebbe stato l’asso nella manica della compagnia di Palo Alto: webOS sarebbe stato integrato in smartphone, tablet, PC e perfino stampanti. Questi sogni di gloria svanirono quando Leo Apotheker prese il posto di Hurd e dichiarò di volersi disfare della divisione PSG (Personal Systems Group) e quindi anche della produzione di PC. Il clamore suscitato da queste dichiarazioni portò il consiglio d’amministrazione e cacciare con infamia Apotheker, assumendo al suo posto l’ex-eBay Meg Whitman. La Whitman rassicurò tutti sul futuro della divisione PC e di webOS. HP non produrrà più, con ogni probabilità, smartphone e tablet con webOS, ma al…

Telly: come rendere social i vostri video in “stile Instagram”

Immagine
Telly: come rendere social i vostri video in “stile Instagram” A volte si ha come l’impressione che le parole di uno status o una singola immagine non siano abbastanza efficaci per comunicare un determinato “messaggio”, sembra che ci voglia qualcosa in più: a volte servirebbe un video. Telly serve proprio a questo, è un social video network, ossia l’integrazione dei vostri video con alcuni social network. Ancora prima di installarla si ha l’impressione che questa app “odori” di Instagram, infatti la vecchia videocamera/tv e il font che campeggiano nell’immagine che pubblicizza l’applicazione ci ricordano la nota app di photo-sharing e ci fanno presagire alcune funzioni (si, i tanto amati/odiati filtri “vintage”). Appena installato vi viene chiesto di registrarvi con un indirizzo email, oppure di associare il vostro account Facebook o Twitter (i due social attraverso cui poi potrete condividere i vostri video). Le voci presenti sono: My Video Feed: i video caricati dalle persone che ab…

Samsung YOUM: ancora ritardi per i display flessibili

Immagine
Samsung YOUM: ancora ritardi per i display flessibili

I tanto chiacchierati, amati ed odiati, display flessibili stanno lentamente abbandonando la mente di tutti gli utenti poichè da molto tempo non trapelava alcuna notizia. Per chi sperava di poter vedere i primi esemplari di smartphone Android con display flessibili già a partire dalla fine di quest’anno dovrà purtroppo attendere. Almeno per quanto riguarda i display YOUM di Samsung, i quali, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbero rimandati al 2013.




Secondo le ultime informazioni circolate sul web, il display flessibile made in Samsung, battezzato YOUM, avrebbe subito ulteriori ritardi a causa di un problema tecnico.
Il problema riguarderebbe i pixel rossi e versi anche se non è stato chiarito quale sia l’intoppo specifico. Ciò avrebbe causato la posticipazione della compara dei primi device dotati di tale display alla metà del 2013.
Certamente va chiarito che la prima generazione di display flessibili non comporterà uno smartphone …

Sony Xperia T: foto e prime impressioni

Immagine
Sony Xperia T: foto e prime impressioni 
Stiamo provando da pochi giorni il nuovo Sony Xperia T, prodotto che arriverà sul mercato Italiano a 599€ e che sarà venduto con una personalizzazione James Bond al lancio essendo lo smartphone usato propio nel nuovo film in arrivo il prossimo mese.Xperia T è un device che si distingue dall’attuale gamma Sony grazie al processore S4 Dual Core 8960 con clock a 1.5GHz, alla fotocamera da ben 13 megapixel e alla scocca curva che riprende la linea di Arc S.

Asus ME570T: nuovo tablet o nuovo Nexus?

Immagine
Asus ME570T: nuovo tablet o nuovo Nexus?
Giungono da una semplice immagine i primi indizi di quello che con tutta probabilità sarà un nuovo tablet a marchio Asus: ciò che tutti si chiedono però è se si tratterà soltanto di una tavoletta come le altre, oppure se anche questa potrà fregiarsi dell’ambito titolo di Nexus. Ciò che farebbe propendere per quest’ultima ipotesi è il nome in codice del tablet: ME570T, così simile a quell’ME370T, altrimenti noto come Asus Eee Pad MeMo (vi ricordavate la nostra breve prova?), che è in pratica il modello da cui è derivato il Nexus 7. Le voci di questi giorni circa un nuovo tablet Nexus (magari con 3G), sembrano spingere in questa direzione, ma è presto per farsi illusioni: nulla vieta ad Asus di introdurre sul mercato un tablet col suo marchio, anche affine al Nexus 7, ma senza l’agognata Google Experience. Magari, visto l’incremento numerico, si tratta di un dispositivo da 10 pollici: che sia dunque il fatidico Nexus 10? Come vedete una volta fat…

Samsung Galaxy Nexus a 279€ da Marco Polo (Milano, Roma, Potenza)

Immagine
Samsung Galaxy Nexus a 279€ da Marco Polo (Milano, Roma, Potenza) Ancora sconti per il Samsung Galaxy Nexus presso la nota catena di elettronica ed elettrodomestici Marco Polo Expert. In occasione delle nuove aperture a Cinisello BalsamoRoma Potenzapreviste per domani, Sabato 29 Settembre alle ore 9:00, il Googlephonino sarà scontato infatti a 279 euro.


L’offerta è valida (salvo esaurimento scorte) fino al 7 Ottobre per quanto riguarda Milano e Potenza, mentre a Roma proseguirà fino al 12 dello stesso mese. Qualcuno tra voi ne approfitterà?
Rete: Umts, Gsm: Quad Band (850/900/1800/1900)Dimensioni: 135,5mm altezza, 76,94mm larghezza, 8,94mm spessorePeso: 135gAndroid 4.0Ice Cream Sandwich  aggiornabile a 4.1 Jelly BeanProcessore: 1228 Mhz Dual CoreMemoria: 16GB non espandibileRam: 1GBBatteria: Litio da 1750MahConnettività : HSDPA 21Mbps, HSUPA 5,76 MbpsDisplay: 4,65 pollici Super AMOLED da 1280×720 pixel capacitivoFotocamera: Posteriore da 5 Megapixel(2592×1944) Anteriore 1,3 Megapixel


Samsung GT-i9260: il nuovo Nexus

Immagine
Samsung GT-i9260: il nuovo Nexus scatta una foto a 3 megapixel!
Qualche giorno fa avevamo potuto osservare una nuova foto scattata da quello che sembra essere il presunto nuovo Nexus, ma su Picasa continuano a spuntare fuori immagini scattate dal dispositivo. Oggi vi mostriamo una nuova foto che sarebbe stata catturata dalla fotocamera del nuovo smartphone Nexus che viene identificato dalla sigla GT-i9260, foto che ora sembrerebbe scattata a 3 megapixel in quanto l’immagine presenta risoluzione 2048×1536 pixel. click per ingrandire Per chi fosse amante ed esperto dei dati EXIF, li abbiamo riportati subito in basso. Fatto sta che il dettaglio dell’immagine sembra essere decisamente buono ed anche i colori sembrano essere molto naturali. Ovviamente ci riserviamo di effettuare altre analisi in futuro quando emergeranno nuove immagini più dettagliate. Intanto, diteci tutte le vostre prime impressioni!

Ritardi per YOUM, il display flessibile di Samsung

Immagine
Ritardi per YOUM, il display flessibile di Samsung
La notizia non giunge come un fulmine a ciel sereno, anche perché i display flessibili sono ormai quasi “un mito”, nel senso che ne parliamo da tempo, ma commercialmente ancora non se ne vedono i frutti: se speravate quindi che il 2012 fosse l’anno buono, spiacenti di annunciarvi che è tutto rimandato al 2013, almeno in casa Samsung. Pare infatti che dei problemi tecnici stiano complicando la vita ai pixel rossi e verdi, ma l’azienda coreana spera comunque di avere i primi modelli in commercio entro metà 2013. Ci uniamo alla speranza, ma con sano scetticismo. È da notare comunque che, banalmente, display flessibile non significa smartphone pieghevole: il principale vantaggio di questa tecnologia, almeno inizialmente, sarà il fatto che gli schermi saranno comunque più sottili degli attuali, il che significa dispositivi più piccoli e leggeri o, a parità di dimensioni, con maggiore spazio per i componenti interni (che speriamo caldamente…

Samsung presenterà “The Next Big Thing” il 24 Ottobre a New York

Immagine
Samsung presenterà “The Next Big Thing” il 24 Ottobre a New York

Samsung da poche ore ha iniziato a mandare inviti a tutte le principali testate giornalistiche americane (e blog, ovviamente) per un evento che si terrà il 24 Ottobre nella città di New York dove verrà presentato “The Next Big Thing“, ovvero un nuovo prodotto di punta dell’azienda coreana.




Come vediamo dall’immagine in apertura è presente un pennino, o S-Pen, caratteristico di tutti i dispositivi della serie Note. Ovviamente non possiamo sapere cosa presenterà, ma possiamo fare alcune ipotesi:
Un evento dedicato alle varianti americane del Galaxy Note IIPresentazione di un tablet Galaxy Note con schermo da 7″ o 8.9″Presentazione di una sorta di Galaxy Note PlusPersonalmente credo che la prima ipotesi sia quella esatta, anche se Samsung potrebbe stupirci presentando un eventuale Galaxy Note 7.7, stavolta magari con un prezzo più abbordabile (considerando i prezzi del Galaxy Tab 7.7 e del Note 10.1). Per ora non abbiamo altre…

OPPO Find 5: arriva la conferma

Immagine
OPPO Find 5: arriva la conferma del vice direttore generale Zuohu


Lo abbiamo intravisto sul web ad inizio mese, quando ancora erano solamente rumors, ed oggi ne riparliamo grazie all’ufficialità del suo arrivo comunicata proprio dal Vice Direttore Generale dell’azienda, Liu Zuohu. Parliamo del nuovo Oppo Find 5, il primo phablet Android del produttore cinese, che ha esaltato molti utenti grazie all’ottimo comparto hardware, confermato in parte dallo stesso produttore attraverso le parole di Zuohu.



Il fratello maggiore dello smartphone Android più sottile al mondo è stato finalmente ufficializzato da OPPO Mobile Communications.
Alcune delle specifiche tecniche ad oggi conosciute sono:
Display da 5 pollici con risoluzione Full HD e 441ppi;Processore quad-core Qualcomm Snapdragon S4 Pro (medesimo dell’Optimus G);Il comparto hardware che ancora oggi non ha ricevuto conferma è composto da:
2 GB di RAM;Fotocamera posteriore da 12 megapixel;Fotocamera anteriore da 2 megapixel;Android 4.1 Jelly Be…

Qualcomm Snapdragon S4 Pro

Immagine
Qualcomm Snapdragon S4 Pro: la GPU mobile più veloce del mercato Android

Indubbiamente Qualcomm con il proprio primo SoC quad-core, lo Snapdragon S4 Pro, ha convinto tutti gli utenti e sbaragliato la concorrenza. Lo ritroveremo sul nuovo Optimus G di LG ed in futuro su molti altri smartphone Android ma sicuramente ciò che ha incuriosito maggiormente tutto il mondo mobile sono le potenzialità in grado di mettere in ginocchio anche il miglior Exynos 4 quad-core di Samsung. Ulteriori test benchmark sono stati eseguiti e questi sono i risultati riguardanti la GPU.




La GPU mobile utilizzata nei nuovi SoC quad-core da Qualcomm è la velocissima Adreno 320 che si dimostra di molto superiore rispetto all’Adreno 225 del dual-core S4 del Galaxy S III in versione statunitense.
Secondo quanto riportato da un test di GLBenchmark, la nuova Adreno 320 non avrebbe rivali attualmente, è la più veloce del mercato Android, la migliore che ogni gamer incallito vorrebbe poter avere nel proprio smartphone. Ecco…

Samsung potrebbe presentare a breve il nuovissimo Galaxy Music

Immagine
Samsung potrebbe presentare a breve il nuovissimo Galaxy Music
Samsung con un comunicato qualche giorno fa è ha elencato tutti i device che verranno aggiornati a Jelly Bean includendo anche un “Galaxy Music“. Non si conoscono ancora i dettagli di questo smartphone ma probabilmente sarà di fascia medio/bassa.




Il nuovo smartphone Samsung sarà dedicato a tutti gli appassionati della musica e dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:
processore da 850MHz 512MB di RAM4GB di memoria integrata espandibilefotocamera posteriore da 3 megapixelRadio FM con antenna integrataplayer musicale con tasti dedicatialtoparlante vivavoce frontaleMusic Hub e tecnologia SoundAlive e SRS.Il Galaxy Music dovrebbe essere prodotto sia nella versione mono SIM che in versione Dual SIM. Non ci resta che attendere qualche altro giorno per saperne di più e confermare le caratteristiche sopraelencate.
Via
Fonte: http://www.androidiani.com

Pantech Vega R3: il nuovo gigante quad-core

Immagine
Pantech Vega R3: il nuovo gigante quad-core
Dopo circa due mesi dal lancio dello smartphone 5 pollici “Vega S5, Pantech ha introdotto un altro device extra-large: Vega R3, con display da 5,3″. Con a bordo Android 4.0.4 (Ice Cream Sandwich), quasi certamente aggiornabile a Jelly Bean, Vega R3 dispone di un processore quad-core Qualcomm Snapdragon S4 Pro APQ8064, LTE, NFC, Bluetooth 4.0, una fotocamera da 13mpixel posteriore ed un’altra da 2mpixel frontale, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna ed una batteria da 2600 mAh. Date le caratteristiche tecniche dello smartphone in questione, Vega R3 può essere considerato come il concorrente diretto del Samsung Galaxy Note II. Infatti, l’azienda Pantech non si fa troppi problemi ad affermare che il suo dispositivo è il miglior telefono quad-core esistente. Pantech Vega R3 sta per essere commercializzato in Corea del Sud. Non sappiamo ancora nulla per quanto riguarda il lancio in altri paesi
.

Processori Intel: a fine anno arriveranno dual-core e Hypertreading

Immagine
Processori Intel: a fine anno arriveranno dual-core e Hypertreading! Dopo un inizio in sordina con terminali basati su Gingerbread dalle prestazioni non proprio entusiasmanti, pochi giorni fa Intel ha dimostrato che vuole fare sul serio nei campo dei processori per smartphone presentando insieme a Motorola il primo terminale con processore single core a ben 2 GHz: RAZR i. Tuttavia questo sarebbe soltanto l’inizio, parola di Sumeet Syal, direttore marketing di Intel, con nuove tecnologie in arrivo entro la fine dell’anno.




In particolare avremo:
Processori dual-core per una maggiore potenza di calcoloTecnologia HyperTreading per migliori prestazioni del processoreConnettività 4G/LTE per velocità di download/upload sempre più velociVedremo se i nuovi processori Intel con queste nuove tecnologie (almeno per loro) saranno all’altezza delle CPU di nuova generazione fra cui ricordiamo lo Snapdragon S4 quad-core e l’Exynos 5 dual-core con architettura Cortex-A15 .

Fonte: http://www.androidiani.co…

LG Optimus Vu 2

Immagine
LG Optimus Vu 2: ecco le specifiche tecniche
Non solo Samsung ha serie intenzioni di investire molto nel settore phablet Android con i Galaxy Note e Galaxy Note II, infatti, sempre dalla Corea del Sud, LG è a lavoro per realizzare il successore dell’Optimus Vu, il Vu 2. Nonostante LG non sia riuscito ad ottenere il successo tanto atteso e nonostante l’Optimus Vu sia arrivato in alcuni mercati solamente da pochi giorni (non in Italia, atteso a 499 €) già sono trapelate sul web alcune indiscrezioni sullespecifiche tecniche del successore.



Il nuovo LG Optimus Vu 2 dovrebbe mantenere un display con formato 4:3 e con diagonale sempre da 5 pollici (risoluzione di 1024×768 pixel).
Il processore sarà un dual-core Qualcomm MSM8960 da 1.5 GHz con 2 GB di RAM ed una batteria da 2150 mAh (sicuramente non molto rispetto a quella da 3100 mAh del Galaxy Note II).
Il sistema operativo, nonostante la data d’arrivo, dovrebbe essere ancora Android 4.0 Ice Cream Sandwich che sicuramente sarà aggiornato a Jel…

Mediacom presenta SmartPad 1010i

Immagine
Mediacom presenta SmartPad 1010i, tablet economico con Android 4.0 al prezzo di 165 €
Mediacom presenta ufficialmente sul mercato italiano il suo tablet dotato di display da 10 pollici unito alla distribuzione Android 4.0 Ice Cream Sandwich, una soluzione che ricalca i prodotti lanciati nel corso degli ultimi mesi contraddistinti da un buon rapporto prezzo/qualità. Mediacom SmartPad 1010i si rivolge all’utenza che non pretende prestazioni da top gamma ma che comunque non rinuncia ad un utilizzo del tablet a 360° dai giochi, ai film passando per la navigazione internet in mobilità.
Un tablet completo sotto tutti i punti di vista proposto ad un prezzo particolarmente aggressivo e dotato della seguente scheda tecnica: Display da 10.1″ TFT 1024×600 Multitouch.Processore ARM Cortex A8 1.2 Ghz.Sistema operativo Android 4.0.RAM 1GB.Memoria interna 8GB espandibile tramite microSD.Porta USB, HDMI, Wi-Fi. Il prezzo di listino è fissato a 164,90 € mentre gli accessori acquistabili a parte compati…

LG Optimus Nexus LG-E960 in arrivo?

Immagine
LG Optimus Nexus LG-E960 in arrivo?
Sebbene non ci sia una base solida e una controprova che possa confermare questo rumor, quando si parla di Nexus, sopratutto in questo periodo di grande attesa, tutte le ipotesi sono possibili. Alla certificazione bluetooth è stato approvato un nuovo smartphone denominato LG 3G Mobile Phone (LG-E960) che differisce ovviamente dall’Optimus G che ha come codice LG-E973. Un device che sarebbe compatibile con le reti T-Mobile e in linea di massima anche con la connettività GSM/UMTS presente in Europa e che secondo una fonte Coreana, sarebbe il nuovo smartphone Google che verrà chiamato LG Optimus Nexus. Purtroppo al momento non abbiamo certezze su queste fonti e non sappiamo quanto di vero ci sia. Stando al post inserito sul sito ppomppu.co.kr, l’informatore afferma di aver visto il device e di essere certo che avesse la scritta Nexus o il logo Nexus (non è che si capisca bene il Coreano). Inoltre aggiunge che dietro al vano batteria (non apribile con…

LG Optimus Vu 2: trapelano dalla Corea le caratteristiche tecniche

Immagine
LG Optimus Vu 2: trapelano dalla Corea le caratteristiche tecniche
LG Optimus Vu non è certo uno di quei modelli che hanno fatto breccia sul mercato come il contendente Galaxy Note, pena anche un certo ritardo nella distribuzione che non l’ha ancora portato nel nostro paese. Ciò nonostante è già da un po’ di tempo che si sente parlare del suo successore, del quale sono appena comparse in rete le specifiche di quella che dovrebbe essere unaversione di test dello smartphone, ma che non ci immaginiamo troppo diversa dal prodotto finale. Display da 5” XGA (768 x 1024), mantenendo quindi il rapporto di forma 4:3 del primo modelloProcessore Qualcomm Snapdragon S4 dual-core MSM8960 a 1,5 GHz2 GB di RAM16 GB di storage espandibile con microSDFotocamera posteriore da 8 megapixel retroilluminata e anteriore da 1,3 megapixelRadio LTE, Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 4.0, MHL, NFC, DLNA e Wi-Fi DirectBatteria da 2.150 mAhAndroid 4.0 Ice Cream Sandwich Come vedete si tratterebbe sostanzialmente di una va…