Handheld Nautiz X1: lo smartphone più resistente in assoluto


Handheld Nautiz X1: lo smartphone più resistente in assoluto


Il Nautiz X1 rappresenta un mix quasi perfetto tra prestazioni e robustezza. Si tratta di uno smartphone che può avere a bordo due sistemi operativi diversi, Android 4.0 ICS oppure Windows Embedded Handheld 6.5, dotato di specifiche interessanti ma soprattutto di una robustezza ineguagliabile. L’Handheld Nautiz X1 ha superato rigorosi standard militari come il MIL-STD-810Gche prevede resistenza a forti vibrazioni, umidità, cadute e temperature estreme. Inoltre, il grado di protezione IP67 conferisce al Nautiz X1 impermeabilità all’acqua, alla polvere ed alla sabbia. Insomma, è uno smartphone dalla pelle durissima. Non per questo, è stato definito come “lo smartphone più resistente al mondo“.
Sotto la scocca di questo smartphone “cingolato” troviamo il seguente hardware:
  • processore TI-OMAP 4430 dual-core da 1 GHz
  • 512 MB di RAM
  • 2 GB di memoria interna espandibile con microSD
  • display da 4 pollici con risoluzione 800×480 pixel
  • batteria da 1530 mAh (2920 mAh opzionale)
  • fotocamera da 5 megapixel con flash LED
  • peso 180 gr
  • dimensioni 125 x 65 x 15 mm


Se siete curiosi di scoprire altri dettagli su questo smartphone, vi consigliamo di recarvi alla pagina ufficiale raggiungibile attraverso questo link. Vi informiamo inoltre che il Nautiz X1 sarà disponibile a partire dal mese di Gennaio 2013 ad un prezzo di €699. Diteci nei commenti se tale smartphone può interessarvi e se il prezzo vi sembra giusto per un dispositivo del genere.
[Via]

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

GooPhone realizza i5 e promette di citare in giudizio Apple se lancerà l’iPhone 5 in Cina

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM