Oppo Find 5: rilasciato il codice sorgente del kernel


Oppo Find 5: rilasciato il codice sorgente del kernel



oppo_find_5_01
Oppo Find 5 è un terminale Android che non ha mancato di attirare la nostra attenzionein occasione del Mobile World Congress 2013. Dotato di ampio display da 5″ con risoluzione fullHD, SoC Snapdragon S4 Pro e  2GB di memoria RAM, il device non sfigura nel confronto con i top gamma Android di marchi ancor più noti e blasonati.
E’ incoraggiante rilevare che il produttore cinese sta instaurando un dialogo con la community di sviluppatori indipendenti. A tal fine, Oppo ha rilasciato il codice sorgente del kernel del Find 5, una mossa fondamentale per permettere alla community di iniziare ad apportare delle modifiche penetranti alla piattaforma software, come avviene nel caso dei migliori terminali Android. 
Superfluo sottolineare l’importanza per un qualsiasi terminale Android di poter contare su un solido supporto da parte degli sviluppatori e di risorse dedicate agli amanti del modding. La scelta del produttore di aprirsi alla community, quindi, non può che essere letta in maniera molto positiva dagli utenti interessati al terminale.
Le vicende della distribuzione dell’Oppo Find 5 nel nostro paese sono ancora in fase di definizione, ma non è escluso di vederlo in futuro sugli scaffali dei negozi italiani. Nel frattempo, il codice sorgente del kernel dell’Oppo Find 5 può essere scaricato collegandosi a questo indirizzo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

GooPhone realizza i5 e promette di citare in giudizio Apple se lancerà l’iPhone 5 in Cina