Yota Phone, lo smartphone con doppio display: e-Ink e LCD




Yota Phone, lo smartphone con doppio display: e-Ink e LCD



Tra le novità di questo MWC 2013 siamo andati a vedere Yota Phone, l’interessante smartphone Android che sfrutta due schermi: il primo è un classico LCD a risoluzione HD, il secondo è un display e-Ink a bassi consumi.
Protetti entrambi da Gorilla Glass (e entrambi da 4.3 pollici),  i due schermi lavorano insieme per ampliare la quantità di informazioni visualizzabili. Sotto ai display spariscono i classici tasti degli smartphone Android per fare posto a due zone sensibili al tocco che permettono di controllarne le funzioni tramite gesture.
Uno tocco da destra a sinistra o viceversa fa avanzare le pagine degli e-book oppure consente di controllare le app, una pressione prolungata della zona centrale apre la schermata del multitasking di Android (Jelly Bean su questo modello) sullo schermo anteriore o il menu su quello e-ink.
Il tutto è gestito da un processore Snapdragon Dual Core da 1.5 GHz accompagnato da 2 GB di RAM e da una memoria interna da 32 GB. Quando la batteria da 2100 mAh si sta per scaricare si può inviare qualsiasi schermata allo schermo posteriore o utilizzare le applicazioni dedicate, continuando ad esempio a poter visualizzare la mappa mentre si sta “navigando” verso un posto o il calendario o qualsiasi cosa vogliamo.
Tramite mirroring si possono inviare al display posteriori feed RSS, stream degli aggiornamenti delle app social (come Facebook e Twitter), meteo, messaggi e via dicendo.
Le schermate, invece, si inviano allo schermo tramite uno swipe dall’alto verso il basso effettuato con due dita.
Yota Phone è prossimo alla fase di commercializzazione che avverrà verso la fine del 2013, ancora non abbiamo novità sull’Italia dato che il produttore sta cercando di stringere accordi con gli operatori piuttosto che dedicarsi alla vendita nel libero mercato. Chiudendo con il prezzo, invece, non ci hanno dato indicazioni precise se non la dichiarazione che sarà “in linea con i top di gamma del mondo Android”, facendoci ipotizzare una cifra tra i 599 e i 699€.



Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

GooPhone realizza i5 e promette di citare in giudizio Apple se lancerà l’iPhone 5 in Cina