Chip LTE per il nuovo iPhone

Chip LTE per il nuovo iPhone, i nuovi test di Apple


Remembering Whitney Houston In New York City
 Indiscrezioni della Barclays, la Apple starebbe testando e valutando i Chip LTE “MDM9615″ di Qualcomm che sono diversi da quelli utilizzati sul nuovo iPad, cioè gli “MDM9600″.
I chip LTE “MDM9615″ potrebbero essere utilizzati sull’iPhone di nuova generazione che verrà lanciato in autunno.
Tali chip permetterebbero all’iPhone di raggiungere elevate velocità di connessione sui network 4G per le connessioni dati e anche per quelle vocali.
I chip utilizzati sul nuovo iPad invece supportano solo la connessione dati LTE.
Pertanto il nuovo iPhone potrebbe essere compatibile con molti network 4G LTE del mondo e non solo con alcuni determinati operatori. Ovvero il nuovo iPhone potrà comunicare anche con reti 4G di altri Paesi. Esso è compatibile anche con supporto per la voce e, soprattutto, è compatibile con un ampio spettro di frequenze e di reti anche di altri Paesi superando le limitazioni di connessione già avvenute con il nuovo iPad che supporta solo reti LTE statunitensi, cioè solo le reti AT&T e Verizon.
I test e le analisi di Apple si rivolgono, oltre che alla Qualcomm, anche ai componenti inviati all’azienda di Cupertino da altri fornitori tra cui Skywords Solutions,TriQuint Semiconductor e Avago Technologies e, sempre secondo Barclays, la Skyworks Solutions potrebbe essere prescelta da Apple. Queste sono tutte ipotesi, l’ultima parola spetta sempre alla Apple.
Inoltre la Apple potrebbe spendere una cifra superiore rispetto a quella spesa per l’iPhone 4S, incrementando la spesa di una cifra indicativa che va dai 3 ai 10 dollari. Questo ulteriore costo verrebbe assorbito dalla dotazione per la connettività 4G LTE del nuovo iPhone.
Riguardo poi all’adozione di uno schermo più grande per il prossimo smartphone sembrerebbe che un pannello da 4,6 “ verrebbe giudicato da Apple troppo grande e ingombrante e creerebbe problemi nel design.
Infine il periodo di lancio del nuovo iPhone potrebbe avvenire verso settembre o ottobre di quest’anno, a circa un anno dal lancio dell’iPhone 4S.

fonte ATTUALISSIMO

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

Meizu MX4, la recensione