Il CEO Foxconn è sicuro che iPhone 5 sarà meglio di Galaxy S III

Il CEO Foxconn è sicuro che iPhone 5 sarà meglio di Galaxy S III, e sfida: “Batteremo Samsung ad ogni livello”

In tempo di guerra fredda simili dichiarazioni rappresentano un vero e proprio frigorifero. Propositi bellicosi arrivano dall’Oriente, dove Terry Gou, CEO di Foxconn, dice la sua sul prossimo iPhone e non le manda a dire a Samsung , lanciando la sfida ai coreani in ogni settore nel prossimo quinquennio.
Dichiarazioni a 360 gradi quelle di Gou che non si limita a sottolineare la bontà del prossimo iPhone 5 ( ”it will put the Galaxy S III to shame”, le parole del CEO) ma attacca Samsung e lancia la sifda sul’intero mercato dell’elettronica.
Grazie alla recente alleanza stretta con Sharp (Foxconn ha acquistato metà dell’impianto di produzione LCD di Sakai), di cui Gou sottolinea la tecnologia estremamente avanzata nel settore, Gou mira a superare Samsung in qualunque divisione dell’elettronica di consumo entro i prossimi 5 anni. Il prossimo terreno di scontro sarà verosimilmente il settore TV, in cui Samsung è leader indiscussa.
Astio senza filtro quello di Gou nei confronti di Samsung, proveniente senza dubbio dall’inchiesta con cui la Commissione Europea aveva accertato l’esistenza di un “cartello” di produttori LCD e comminato una multa di 434 milioni di Euro ad otto produttori taiwanesi, fra cui Chimei Innolux, una controllata Foxconn, ed in cui Samsung aveva svolto un ruolo di testimonianza.



Fonte

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

GooPhone realizza i5 e promette di citare in giudizio Apple se lancerà l’iPhone 5 in Cina