Tagy: liberate le home-screen dalle icone

Tagy: liberate le home-screen dalle icone grazie ai tag

Tra i tantissimi widgets che troviamo e che spuntano ogni giorno sul Google Play Store sicuramente il più stravagante, innovativo ed apprezzato è Tagy. Com’è facilmente intuibile da nome, questo widget cerca di rivoluzionare le home screen del vostro smartphone eliminando tutte le ingombranti e fastidiose icone dei comuni widgets per rimpiazzarle con una lunga lista di tag. Quest’ultimi potranno essere posizionati, in quantità e numero, come un qualsiasi altro widget, secondo le vostre preferenze ed esigenze.

Tagy permetterà di scegliere tre diverse categorie di widget:
  • Contatti
  • Applicazioni
  • Preferiti
Potrete inserire i vostri tag preferiti e più utili, con diversi stili, colori e dimensioni (non sarà possibile ridimensionarli) per essere completamente funzionali ed in stile con le vostre esigenze.
Sarà semplice ed intuitivo inserire i propri tag nelle home screen. Selezionando la categoria sarà successivamente possibile selezionare quanti e quali contenuti vogliamo visualizzare, che siano contatti, applicazioni o preferiti.
Potrete anche scegliere i colori e gli sfondi dei tag. Ma ciò che sicuramente apprezzerete maggiormente le funzioni di ridimensionamento e cambiamento di colori a seconda della frequenza di click.
Tagy rappresenta un sistema di widget innovativo che potrebbe piacere a molti utenti. Unica nota dolente, pur essendo disponibile gratuitamente, sarà disponibile una versione trial di 10 giorni, al termine dei quali potrete effettuare l’acquisto per soli 2 €.



Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

Meizu MX4, la recensione