Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013


Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013



Nelle ultime settimane abbiamo parlato insistentemente della nuova produzione di display di Samsung e tra i nuovi AMOLED Full HD o solamente LCD non mancano indiscrezioni sui primi display flessibili. La nuova tecnologia per i pannelli flessibili è in fase di sviluppo e perfezionamento ed abbiamo visto anche tanti prototipi sperimentali. Secondo un ultimo report di Wall Street Journal i primi “gadget” con display flessibili realizzati dal produttore sud-coreano arriveranno entro la prima metà del 2013.



Secondo una fonte anonima ma a “conoscenza della situazione”, Samsung Display Co. è nell’ultima fase di sviluppo dei primi esemplari di display flessibili per dispositivi mobile ed i primi smartphone potrebbero arrivare entro e non oltre la prima metà del prossimo anno.
Qualora i piani di Samsung fossero realmente questi difficilmente possiamo supporre che il produttore sud-coreano faccia debuttare questa nuova tecnologia sul prossimo smartphone flagship, cioè il Galaxy S IV, bensì su un nuovo esemplare Android.
Un altro motivo per contenere l’entusiasmo è certamente la natura di questi primi display flessibili, infatti, i primi esemplari non saranno completamente flessibili bensì ricoperti di un sottile strato di vetro flessibile che consentirà di aumentare l’affidabilità del pannello AMOLED o LCD.
Ancora non sappiamo quanto siano affidabili ed utili i display flessibili ma certamente è giusto muovere i primi passi verso queste nuove tecnologie. Display YOUM e inferiori costi di produzione potrebbe portare ad un ridimensionamento dei prezzi dei dispositivi Samsung.
Attendiamo i primi esemplari di Samsung.

Commenti

Post popolari in questo blog

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

GooPhone realizza i5 e promette di citare in giudizio Apple se lancerà l’iPhone 5 in Cina