SETTIMANA D’ORO PER MICROSOFT


SETTIMANA D’ORO PER MICROSOFT









Questa settimana è stata particolarmente intensa, soprattutto sul fronte delle tecnologie. Non a caso, infatti, abbiamo assistito all’uscita di Mini Ipad, Surface, Windows 8 e Nexus. Ma non solo.
Si avvicina anche il 29 ottobre, il giorno dell’Android Party. Qui, ci saranno tantissime sorprese nel campo dei tablet. Tutto questo in previsione della stagione più importante da sempre per l’elettronica: il periodo natalizio. Ma andiamo per gradi.
Innanzitutto parliamo delle caratteristiche dell’Ipad Mini. Dotato di schermo da 7,85 pollici, ha un processore A5 e una risoluzione pari a 1024×68. Per quanto riguarda il prezzo, si aggira intorno ai 250-650 euro. Tra i tanti tablet, spicca, senza ombra di dubbio, anche il Kindle Fire HD.
In particolare, la versione da 7 pollici dispone di sistema Android e il prezzo in Italia si aggirerà intorno ai 199 euro. Un modo per leggere libri elettronici, inserire giochi, film, Internet e app varie.
Amazon mette a disposizione dei clienti anche una versione non in HD che costa un terzo in meno. Molti fanno tanto affidamento anche sul Galaxy Nexus.
A quanto pare, Samsung vorrebbe mettere in commercio un tablet da 7 pollici con un processore single core che può essere acquistato ad un prezzo pari a 99 dollari. Ma non solo. Per Natale, potrebbe anche arrivare un nuovo Nexus 7 da 32 GB di memoria. In questo caso, il prezzo è di circa 320 dollari. Uno dei tablet più venduti è il Galaxy Tab 2. E’ presente sul mercato in ben due
versioni: la versione da 7 pollici costa 299 euro. La versione 10.1, oltre ad essere stata pensata per competere con l’iPad Mini, costa circa 310 euro.
Di recente, anche Microsoft è entrato in campo, dando vita al Surface, il primo tablet della casa di Redmond. Dispone di sistema operativo Windows 8 e ha uno schermo multitouch da 10,8 pollici. Inoltre, da non sottovalutare sono anche il processore Quad-Core e la videocamera fronte-retro in HD. Il prezzo, in questo caso, è di circa 399-699 euro. Come se non bastasse, poi, Martedì potrebbe
anche arrivare una versione aggiornata dell’iPad.

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

GooPhone realizza i5 e promette di citare in giudizio Apple se lancerà l’iPhone 5 in Cina