Un adattatore MicroSD potrebbe risolvere i problemi di spazio con tutta la gamma Nexus


Un adattatore MicroSD potrebbe risolvere i problemi di spazio con tutta la gamma Nexus


L’argomento è stato toccato più volte e anche per questa rinnovata generazione di smartphone e tablet Nexus, Google non ha integrato uno slot microSD per espandere ulteriormente la memoria, spiegando nei mesi scorsi che tutto ciò rallenterebbe le normali operazioni di svolgimento preferendo nuovamente escluderli dalle specifiche.
Attraverso un video distribuito dal team Indiegogo, veniamo a conoscenza di questo piccolissimo adattatore microSD collegabile attraverso la porta microUSB di uno dei tanti dispositivi compatibili, in questo caso un Nexus 7, sopperendo così alla mancanza di poter espandere la memoria oltre il limite consentito. Il trasferimento dati avviene alla velocità dello standard USB 2.0 ed inoltre l’adattatore è compatibile non soltanto con tutti i dispositivi della gamma Nexus (richiesti permessi di root) ma anche con qualsiasi smartphone o tablet dotato di certificazione USB to Go.

Attualmente il progetto si trova ancora in fase prototipale con il team impegnato a raccogliere gli ultimi fondi per ultimarne lo sviluppo, per chi volesse quindi contribuire vi lasciamo al seguente questo indirizzo e ad un video dimostrativo del suo funzionamento.


Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

Meizu MX4, la recensione