Nexus Media Importer: USB OTG senza root per la famiglia Nexus

Nexus Media Importer: USB OTG senza root per la famiglia Nexus


Con l’approssimarsi del Nexus 7 sugli scaffali dei nostri negozi, vi segnaliamo con molto piacere un’app che pone rimedio a uno degli aspetti del tablet che più hanno dato adito a polemiche: il mancato supporto all’USB OTG. Avete una pennina o un lettore di schede SD USB? Da oggi non sarà più un problema utilizzarli sul vostro nuovo Nexus 7, e senza bisogno dei permessi di root.
A realizzare la piccola magia è un’app disponibile al costo di 1,61€ sul Play Store, ma se per voi è un’esigenza leggere il contenuto dei dispositivi già citati, li vale sicuramente tutti. È importante però sottolineare che il supporto è in sola lettura, non anche in scrittura.
La pendrive o la scheda SD devono essere formattate obbligatoriamente in FAT16 o FAT32, altri tipi di file system non sono supportati, ma in compenso l’utilizzo di Nexus Media Importer è davvero semplice: collegate il cavo al dispositivo, inseritevi pennina o lettore di schede SD e aspettate che l’applicazione si avvii automaticamente e poi tappate sui file per visualizzarli (tramite app di terze parti) o scaricarli sul dispositivo.
L’app è inoltre compatibile con qualsiasi modello dotato di Android 3.2 o successivi, il che la rende ottima anche per Galaxy Nexus o Motorola Xoom. La trovate tramite il box sottostante, cavo USB OTG non incluso, ma se non foste del tutto convinti vi lasciamo anche il link a Nexus Photo Viewer, un programma analogo ma compatibile solo con file immagine, che però vi consentirà di testarne il funzionamento a costo zero.

logo-app
Nexus Media Importer
HomeySoft
1,61 €  star-on-dark-imgstar-on-dark-imgstar-on-dark-imgstar-on-dark-imgstar-half-dark-img (4,6)
Multimedia e video
Dimensioni:221k
Play Store


logo-app
Nexus Photo Viewer
HomeySoft
Gratis  star-on-dark-imgstar-on-dark-imgstar-on-dark-imgstar-on-dark-imgstar-half-dark-img (4,6)
Fotografia
Dimensioni:184k
Play Store

N.B. per trasmettere in streaming i vostri contenuti multimediali ad un televisore dotato di modulo Wi-Fi potete rimpiazzare il cavo MHL con il protocollo DLNA , anche in questo caso senza bisogno dei permessi di root.

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

Lo smartphone più sottile al mondo: Vivo X1 con soli 6.55mm di spessore!