Tribunale di Tokyo : Samsung non viola i brevetti di Apple

Tribunale di Tokyo : Samsung non viola i brevetti di Apple

Altra piccola battaglia vinta da Samsung nella guerra contro Apple. Infatti, a seguito di una richiesta di risarcimento danni pari a 100 milioni di yen (circa 1 milione di euro) presentata in Giappone dalla casa di cupertino per…

…violazione dei brevetti relativi alle modalità di trasferimento dei files video e multimediali all’atto della sincronizzazione, il tribunale di Tokyo  ha dato ragione ha Samsung sentenziando che, la casa coreana, non sembra affatto utilizzare la stessa tecnologia della mela morsicata e quindi non è colpevole di aver commesso il fatto. Risultato : Apple pagherà le spese legali.
Quest’ultima ennesima sentenza negativa per Apple (ricordiamo che fino ad ora solo il tribunale americano le ha dato ragione…forse per questo il Giappone le ha dato torto ? :D ) non fa altro che rafforzare l’ipotesi che balena nella mente di tutti, cioè che questa guerra sui brevetti è stata intrapresa nei cofronti di Samsung per poter arrestare la sua continua ascesa nel settore dei device multimediali, quali smartphone e tablet, non essendo in grado di contrastarla diversamente.
Un’ultima considerazione è quella che i consumatori mondali dovrebbero essere altamente incaxxati con la Apple perchè, tutti queste spese legali, risarcimenti e quote che la casa di cupertino chiede su ogni terminale venduto da Samsung, si ripercuotono inevitabilmente sul portafogli di tutti noi !
Va bene che Steve Jobs ha detto di essere affamati, ma che almeno Apple il pane lo andasse a comprare con i propri soldi invece di rubarli dalle tasche degli altri !


Fonte: http://www.androidiani.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

GooPhone realizza i5 e promette di citare in giudizio Apple se lancerà l’iPhone 5 in Cina