Hardkernel annuncia nuove piattaforme ODROID Exynos-powered


Hardkernel annuncia nuove piattaforme ODROID Exynos-powered


Durante lo scorso mese di Luglio il produttore Hardkernel lanciò sul mercato una scheda di sviluppo chiamata ODROID-X, la quale, come la Raspberry Pi, era un vero e proprio piccolo computer in grado di aiutare gli sviluppatori nella realizzazione dei propri progetti. Tra le due piattaforme c’era una grande differenza, quest’ultima era mossa da un SoC Exynos di Samsung, lo stesso del Galaxy S III, ma adesso Hardkernel ha deciso di lanciare sul mercato tre nuove ODROID performanti.

Le tre nuove schede di Hardkernel saranno un ottimo strumento per gli sviluppatori e gli appassionati. La più economica sarà ODROID-U:

  • SoC quad-core Exynos 4412 da 1,4 GHz;
  • 1 GB di RAM;
  • 1 mini-HDMI;
  • 2 porte USB 2.0;
  • Slot microSD (nessuna memoria interna);
  • Dimensioni: 48×52 mm;
Il case è in alluminio con dissipatore di calore, sarà disponibile dal prossimo 16 Gennaio al prezzo di 69$.

Subito dopo troviamo la ODROID-U2, essenzialmente la medesima scheda di sviluppo della precedente U tranne che troviamo un Exynos 4412 Prime da 1.7 GHz (il cuore del Galaxy Note II) e 2 GB di RAM. Sarà disponibile dal 21 Dicembre al prezzo di 89$.
Infine troviamo la ODROID-X2, un vero e proprio upgrade della variante X dello scorso Luglio. Sarà dotata dello stesso chipset dell’ODROID-U2 ed anche 2 GB di RAM.
Sarà la scheda di sviluppo più grande con inoltre 6 porte USB 2.0 e slot per SD. Il tutto a partire dal 10 Dicembre al prezzo di 135$.
Chi è interessato?



Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

Meizu MX4, la recensione