Huawei al lavoro su un phablet “migliore” del Galaxy Note II


Huawei al lavoro su un phablet “migliore” del Galaxy Note II


Il mese scorso erano circolate voci in merito ad un certo Huawei Ascend Mate, un ipotetico smartphone quad-core full HD da ben 6,1” (difficile capire davvero come chiamarlo), ma in seguito sembrava fosse tutto più un’ipotesi che altro, e dopo la presentazione di Honour 2 i “rumor” in merito si sono spenti veloci tanto quanto sono comparsi. Torna però adesso alla ribalta l’argomento phablet, legato ad Huawei, per bocca del suo stesso Senior Vice President, Yu Chengdong.
La fonte è quindi questa volta quanto mai attendibile, e non lascia più dubbi in merito al fatto che l’azienda cinese stia lavorando ad un rivale del Galaxy Note (II) dotato di uno “schermo gigante“, ma non ci è dato sapere se le sue specifiche coincidano con quelle dell’ipotetico Ascend Mate. Riguardo comunque il modello di samsung, Chengdong sembra avere le idee piuttosto chiare: è ampiamente in sovrapprezzo, e pertanto invita gli utenti a rimandarne l’acquisto, in attesa dell’alternativa di Huawei.
Già ma quanto uscirà questo fantomatico phablet? A inizio 2013, sempre secondo il Vice Presidente dell’azienda, e considerando che in Cina si celebra il nuovo anno il 10 febbraio e che quella è stagione di shopping vacanziero, è lecito aspettarsi novità intorno a tale data
.

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

Lo smartphone più sottile al mondo: Vivo X1 con soli 6.55mm di spessore!

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM