Samsung Project J, Galaxy Note II economico e tablet anti-Transformer


Samsung Project J, Galaxy Note II economico e tablet anti-Transformer



Ciò che leggerete è purtroppo solamente frutto di indiscrezioni, rumors, pertanto non sono voci confermate ma solamente grandi progetti non ancora certi. Secondo una fonte anonima, il colosso sud-coreano Samsung sarebbe a lavoro su tre nuovi ed interessanti progetti, cioè Project J, un Galaxy Note II più economico ed un tablet con tastiera dock che sia in grado di contrastare i Transformer del colosso taiwanese ASUS. Conosciamoli meglio.




Procediamo con ordine:

PROJECT J
Potrebbe essere questo il misterioso nome del prossimo smartphone Android della famiglia Galaxy S, il quale sarà annunciato durante il mese di Aprile. Secondo le ultime indiscrezioni Samsung avrebbe in mente grandi novità per il prossimo Galaxy S IV, che potrebbe cambiare nome a causa del numero “4″, simbolo di sfortuna in Corea.
Per quanto riguarda le specifiche tecniche troviamo conferma in un display Super AMOLED Full HD da 5 polliciSoC quad-core Exynos ed una fotocamera da 13 megapixel.
Questo è quanto riproposto ma ovviamente mancano le conferme.

Galaxy Note II economico

Samsung potrebbe aver deciso di invogliare una maggior parte d’utenza sull’acquisto di un phablet abbassando i prezzi e rendendoli meno “ingombranti” per le tasche ed i portafogli degli utenti.
Proprio per questo sarebbe in programma un nuovo Galaxy Note II economico ma ovviamente con specifiche non da top-gamma, con display ampio ma forse non AMOLED e forse senza la S-Pen e la sua suite di applicazioni che ha reso celebre questo phablet Android.
Così come il Galaxy S III ha la sua versione Mini anche il Galaxy Note II potrebbe miniaturizzarsi per arrivare nelle mani di altri utenti.

Tablet anti-Transformer

ASUS ha avuto un grande successo dalla sua famiglia di tablet Android Transformer, in grado di essere tablet e netbook in semplici passi. Con il Padfone 2 sarà possibile avere anche un trittico di device Android ma per ora l’obiettivo del produttore sud-coreano sarebbe quello di contrastare il colosso del mercato tablet Android.
Il tablet anti-Transformer potrebbe essere dotato di un display da 13,3 pollici con una tastiera dock opzionale. Questa diagonale potrebbe suggerire la presenza a bordo di Windows 8 ma non possiamo escludere anche una versione Android adattabile.

Vi ricordiamo che parliamo solo di rumors e non abbiamo ancora nulla di ufficiale a riguarda. Certamente sono progetti molto interessanti, voi su quale puntereste?



Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

GooPhone realizza i5 e promette di citare in giudizio Apple se lancerà l’iPhone 5 in Cina