Ecco il primo Ultrabook di seconda generazione

Ecco il primo Ultrabook di seconda generazione: il nuovo Acer Aspire S5.



È ormai quasi un anno che i primi Ultrabook sono comparsi sul mercato e, nonostante le vendite per adesso non siano entusiasmanti, è giunto il momento anche per loro di un rinnovamento tecnologico. Acer è la prima azienda che presenta il primo Ultrabook di seconda generazione. Si tratta del nuovo Aspire S5, un Ultrabook con uno spessore davvero da record. Questa riduzione delle dimensioni del case  è stata possibile grazie all’eliminazione di qualunque porta di comunicazione all’esterno: le porte usb, vga, lan etc sono nascoste in appositi meccanismi a scomparsa inseriti nella parte posteriore.
Naturalmente anche le componenti Hardware risultano notevolmente migliorate: questo Ultrabook dispone di una cpu Core i7 oppure, se vogliamo il modello meno performante, della cpu Core i5 e i processori consumano solo 17 Watt. Il dispositivo è equipaggiato con una scheda video HD 4000. Sono presenti 4 Gb di RAM mentre la periferica di memorizzazione è composta da due SSD da 128 Gb ciascuno.
Come ho detto all’inizio le dimensioni sono molto contenute: l’Acer Aspire S5 pesa solo 1,2 Kg ed è caratterizzato da uno spessore di solo 11 millimetri. Per azionare il movimento a scomparsa per utilizzare le varie prese di comunicazione è necessario, semplicemente, premere un pulsante apposito sulla tastiera. Avremo a disposizione una porta HDMI per un display esterno, due porte USB 3.0 e anche una porta Thunderbolt.
Da segnalare che la tastiera è del tipo a isola, ma non è provvista di retroilluminazione; lo schermo è grande 13,3 pollici di diagonale e può arrivare alla massima risoluzione di  1.366×768 pixel, decisione che non permetterebbe di sfruttare le reali caratteristiche di questo dispositivo che può riprodurre contenuti ad alta definizione e quindi ad una risoluzione sicuramente maggiore. Anche il prezzo non è proprio basso: per aggiudicarsi il prodotto bisognerà spendere 1.399 dollari nel mercato nord americano, e, molto probabilmente  1.399 Euro IVA inclusa nel nostro mercato.  Il prezzo, tuttavia, potrebbe abbassarsi: infatti i prezzi degli ultrabook risultano costantemente in calo ed è probabile che quando anche il nuovo Aspire S5 arriverà sul mercato il prezzo risulterà già più basso rispetto a quello previsto nel listino ufficiale.

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

GooPhone realizza i5 e promette di citare in giudizio Apple se lancerà l’iPhone 5 in Cina

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM