Snapdragon quad core e schermo 720p a 300€? Si può, in Cina

Snapdragon quad core e schermo 720p a 300€? Si può, in Cina



Due esempi di smartphone con processore quad core e schermo con risoluzione 720p: Samsung Galaxy S III e HTC One X. Tutti e due costano più di 500€. Un costo non indifferente che non tutti possono permettersi. A quanto pare, però, in Cina c’è di meglio ad un prezzo decisamente inferiore: 313$ sono sufficienti.
Vi ricordate lo Xiaomi M1 (o MI-ONE)? A quanto pare il MI-2 sta per arrivare e sarà molto ben equipaggiato. Secondo le voci che girano in Rete, infatti, lo smartphone avrà un processore Qualcomm Snapdragon quad core operante a 1.2-1.5GHz e schermo di dimensioni sconosciute con risoluzione 1280×720. Assieme a questo notevole comparto hardware troviamo una fotocamera da 8 megapixel con doppio flash LED.
A completare il tutto dovremmo trovare l’ultima versione della MIUI, presumibilmente già basata su Android 4.1 Jelly Bean. Dopotutto, il MI-ONE è stato lanciato con Ice Cream Sandwich.
Se davvero tutto questo si rivelasse reale, si aprirebbe una interessantissima nuova era: quella degli smartphone con hardware di ultima generazione a basso prezzo. Il probabile motivo del prezzo così basso è il contenimento dei prezzi tramite componenti di minore qualità, materiali più economici e così via. Un po’ come per il Nexus 7, insomma.

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

Meizu MX4, la recensione