Multi Utente Android su Jelly Bean ma ancora non è attivo

Jelly Bean nasconde il supporto Multi Utente per Android ma ancora non è attivo!


In passato abbiamo più volte parlato del supporto multiutente su Android e attraverso alcuni programmi vi abbiamo mostrato in video come poter sfruttare più “installazioni” di Android su uno stesso dispositivo. Se per il settore smartphone avere più account potrebbe sembrare poco utile, in ottica Tablet e Famiglia avere un dispositivo che permette di accedere a schermate e settaggi diversi a seconda dell’utilizzatore potrebbe essere molto comodo. Ad oggi solo Olivetti con Olipad ha proposto una vera e propria soluzione multi utente su Android ma qualcosa sembra muoversi concretamente a livello ufficiale.
In Jelly Bean infatti sembra che tutto sia pronto e studiato per avere cartelle e directory di installazione specifiche e separate in modo da essere associate ad un singolo utente. All’interno del codice AOSP è presente infatti praticamente tutto per poter avere un vero e proprio sistema multi utenza sul dispositivo Android. Dunque la base è presente, concreta e teoricamente funzionante. Quello che manca è un’interfaccia grafica per poter attivare la funzionalità e altri accorgimenti per rendere il tutto funzionante.
Comunque Google ha lavorato in questa direzione e non è da escludere che con prossimi aggiornamenti il Nexus 7 possa beneficiare del supporto multiutente, magari anche prima di una nuova distribuzione Android vera e propria.

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

GooPhone realizza i5 e promette di citare in giudizio Apple se lancerà l’iPhone 5 in Cina

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM