Chip ARM Pronti Per Smartphone, Tablet E Portatili Windows Con Windows RT

I chip ARM sono costruiti attraverso una avanzata tecnica manufatturiera che consentono delle dimensioni e delle prestazioni adatte ad essere impiegati in smartphone e tablet. Le forniture sono attese alla fine del 2012, come ha reso noto un portavoce di ARM ad inizio settimana.
I nuovi chip, più avanzati rispetto alla moderna generazione, dovrebbero consentire ai costruttori di dispositivi di migliorare le performance riducendo il consumo di energia: “l’intera industria è concentrata nel costruire la prossima generazione di chip il prima possibile, rendendoli economicamente sostenibili e con tecnologia più avanzata,” afferma Simon Segars, portavoce di ARM durante una intervista tenuta in occasione del Computex di Taipei. L’attributo nanometro si riferisce alle dimensioni dei circuiti impressi sulla superfice dei chips.
Ogni nuovo processo di costruzione permette ai chips di raggiungere dimensioni sempre più piccole, con transistor meno esosi in termini di potenza, e permettendo quindi di estendere la durata della batterie dei dispositivi mobili, smatphone e tablet, o migliorare le performance offerte. ARM non costruisce da se i propri chip. La sua tecnologia è infatti data in licenza a compagnia come Qualcomm, Texas Instruments ed Nvidia, che sono quindi i principali costruttori di chip e principali partners della compagnia taiwanese. Qualcomm ha reso noto in una piccola presentazione del suo ultimo processore S4 Snapdragon, che tali ritrovati verranno impiegati negli ultimi modelli di smartphone HTC e tablet Lenovo, affermando tuttavia che la possibilità di costruire chip da 28 nanometri è ancora remota.
L’obbiettivo di ARM è quello di costruire processori da 20 nanometri, e sebbene non ci siano problemi dal punto di vista tecnologico, il processo di costruzione è talmente complesso che tutte le compagnie di costruzione citate stanno cercando di ritardarne la produzione quanto più possibile. Il Complex di quest’anno, la conferenza annuale che si tiene a Taipei e che vede partecipare le maggiori case costruttrici hardware e software nell’ambito informatico, dovrebbe essere una grande opportunità per ARM. Microsoft ha sviluppato la prima versione del sistema operativo per pc Windows che funzionano con processore ARM, Windows RT, ed i costruttori stanno attendendo di mostrare il primo tablet basato su processore ARM con il nuovo OS.

Commenti

Post popolari in questo blog

Samsung rilascerà i primi dispositivi con display flessibili nella prima metà del 2013

[Guida Esclusiva] Sbrandizzare Motorola Xoom 2 TIM

Lo smartphone più sottile al mondo: Vivo X1 con soli 6.55mm di spessore!